Paganese, un punto di penalizzazione per il caso “Dirty Soccer”. La società preannuncia il ricorso

Must read

Il Tribunale Federale Nazionale con sentenza pubblicata in data odierna, pur riconoscendo la totale estraneità della Paganese Calcio 1926 srl alla vicenda in esame, ha irrogato 1 punto di penalizzazione in classifica senza ammenda da scontare nella stagione corrente.

Trattasi di sanzione derivata dal concetto di responsabilità oggettiva che lega visceralmente le Società ad i propri tesserati.

La Paganese Calcio 1926 srl preannuncia ricorso avverso alla pena inflitta in primo grado con l’augurio che l’ex tesserato Cosimo D’Eboli possa essere prosciolto dalle accuse confermate in primo grado davanti al Tribunale Federale Nazionale.

Ufficio Stampa Paganese Calcio 1926 srl

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article