Eccellenza.L’Angri sotto di un goal recupera e vince 3-1 il finale, poker della Scafatese contro il Vis Ariano

Must read

Campionato eccellenzaParte con il piede sbagliato poi recupera e si rifà con gli interessi. Angri – Sarnese finisce 3-1 con i sarnesi che non solo sprecano l’iniziale goal di vantaggio ma sbagliano anche due rigori parati entrambi dall’ottimo Longobardi.

Capovolgimento di fronte anche per il Calpazio in vantaggio alla mezz’ora del primo tempo si fa rimontare e superare dal Sant’Agnello.

Faiano terzo in classifica ed ancora imbattuto sconfigge per 3-1 l’Eclanese, partita nettamente dominata dai padroni di casa.

Poker della Scafatese ai danni di uno spento Vis Ariano, match a senso unico con i padroni di casa sempre in partita e con nessuno spazio concesso agli avversari.

In testa alla classifica La Virtus Scafatese a 14 punti, seguita dalla Sarnese a 13 e dalla Pro Scafatese a 12. 

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article