Salerno, ex boss chiede la libertà: “Sono malato”

Salerno, ex boss chiede la libertà: “Sono malato”


carcereSalerno.
 Amedeo Panella, ex boss del centro storico e capo della Nco – Nuoca Camorra Organizzata – , rinchiuso nel carcere di Opera da 17 anni, è malato.

Panella, attraverso i suoi legali, gli avvocati Massimo Torre e Luigi Gargiulo – come riporta Il Mattino –, ha chiesto la conversione della misura carceraria in detenzione domiciliare o, in sub ordine, la sospensione dell’esecuzione della pena.

 

Comments are closed.