Comunità Montana Alento Montestella, ringrazia il personale e tutti i volontari che hanno operato senza sosta

Must read

post incendio laureana 2I comuni di Laureana Cilento e Torchiara ricorderanno la giornata di ieri, 17 luglio, come un vero e proprio inferno da non rivivere. Un’immensa estensione di fuoco ha avvolto nelle sue fiamme vari comuni dell’ente montano. A tal proposito il presidente  della Comunità Montana Alento Montestella, Angelo Serra, dichiara: «Purtroppo non tutto ha funzionato nella macchina organizzativa, a partire dalla assoluta mancanza di interventi aerei. Ma, a fronte di tanta scelleratezza umana, che ha causato danni irreparabile per il Cilento e per la sua immagine, bisogna rilevare una positività proprio nell’azione della Comunità Montana Alento Montestella che, attraverso il proprio personale A.I.B. (idraulico forestali e dipendenti pubblici) ha operato senza sosta, senza sottrarsi ad ogni possibile sforzo umano per arginare la gigantesca onda di fuoco».  Un particolare riconoscimento va anche agli operatori della Protezione civile, che hanno presidiato il territorio fino a notte fonda.

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article