Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Angri. Il Comune si congratula con i carabinieri per l’operazione contro i ladri di tombini

Scritto da Redazione il 18 ottobre 2013 in Agro Nocerino. Stampa articolo

comune-angri-3Angri. Martedì sera i carabinieri della stazione di Angri, guidati dal maresciallo Alessandro Buscema, hanno sorpreso due uomini che avevano appena rubato alcuni tombini in Corso Vittorio Emanuele.

Quello del furto delle grate di ghisa era un fenomeno che si stava diffondendo a macchia d’olio su tutto il territorio di Angri, tanto che lo scorso 16 ottobre il Sindaco Pasquale Mauri aveva lanciato un appello alla cittadinanza affinché segnalasse tempestivamente episodi del genere. Il giorno precedente il Sindaco, incontrando il nuovo comandante della stazione dei carabinieri presso la Casa Comunale, aveva segnalato il problema chiedendo l’attivazione di contromisure adeguate. E dopo appena 48 ore i militari dell’Arma sono riusciti a fermare e a denunciare alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore i due ladri di ghisa.

“Sono piacevolmente sorpreso dalla rapidità di risposta dei carabinieri – ha dichiarato il Sindaco Mauri – Il nuovo comandante Buscema si presenta alla città con un ottimo biglietto da visita. Il furto dei tombini rappresenta un danno economico alla collettività ma, soprattutto, un pericolo per la vita di anziani e bambini. Per questo motivo, ieri sera in Consiglio Comunale, ho voluto esprimere il ringraziamento dell’intera cittadinanza al comandante Buscema e ai suoi uomini. E l’applauso spontaneo che consiglieri, assessori e cittadini hanno tributato ai carabinieri dimostra la fiducia che l’intera comunità angrese ripone nell’Arma”.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA