- Corriere di Salerno - http://www.corrieredisalerno.it -

Torre Orsaia. Battuta di caccia finita male, muore 46 enne

carabinieri [1]Torre Orsaia. Una battuta di caccia tra colleghi, un cespuglio che si muove e i colpi di arma da fuoco che partono, credendo di colpire un cinghiale. Dietro quel cespuglio,invece, ieri pomeriggio si trovava Josè Antonio D’Adamo, 46 enne residente a Torre Orsaia, che ha perso la vita.

Subito allertati dagli stessi compagni di caccia sono giunti sul posto i Carabinieri di Sapri, agli ordini del capitano Emanuele Tamorri, che stanno ancora indagando sulle dinamiche dell’ accaduto e le responsabilità insieme ai Carabinieri di Torre Orsaia.

Be Sociable, Share!