Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cava de’ Tirreni. Molestava donne sui bus, denunciato

Scritto da Redazione il 23 gennaio 2014 in Cronaca. Stampa articolo

autobus_interno_originalCava de’ Tirreni. Ieri gli agenti Settore Anticrimine del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Cava de’ Tirreni, diretto dal Vice Questore Marzia Morricone, hanno denunciato in stato di libertà L. G., 50 enne originario di Cava de’ Tirreni e residente a Salerno,  per atti persecutori e molestie sessuali sistematiche nei confronti di donne a bordo degli autobus.

In particolare, è stata ricostruita la vicenda di una ragazza di 15 anni, residente nella zona metelliana, che utilizzava i mezzi di linea diretti a Salerno per recarsi a scuola. A seguito di un’articolata attività di indagine e di numerosi appostamenti, i poliziotti sono riusciti a fermare e identificare il molestatore, anche grazie alle denunce dei numerosi episodi subiti dalla minore. L. G., infattia bordo del mezzo pubblico le si era più volte avvicinato molestandola con gesti inequivocabili, spingendosi a toccarla, approfittando della calca di persone presenti sull’ autobus. I carabinieri, accertatisi che il soggetto fosse salito a bordo dell’ autobus preso dalla minore, lo hanno bloccato e condotto in commissariato, dove è stato denunciato.

Nel corso della giornata di ieri, inoltre, i poliziotti cavesi hanno arrestato, in flagranza di evasione dagli arresti domiciliari, A. A., cavese, di 38 anni, che è stato trovato dagli agenti per strada in violazione degli obblighi restrittivi cui è sottoposto.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA