Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Tassi di interesse del 266,34%: arrestati due usurai di Montecorvino Rovella

Scritto da Redazione il 3 febbraio 2015 in Cronaca,Evidenza,Picentini,Territorio. Stampa articolo

usuraiMontecorvino Rovella. I Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno arrestato due pregiudicati di Montecorvino Rovella, M.D.F di 39 anni e R.A. di 42 anni, ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di usura aggravata, estorsione, lesioni personali ed esercizio abusivo di attività finanziaria.

A mettere in azione i Carabinieri e la Procura la denuncia di una delle tre vittime che ha permesso di delineare un dettagliato quadro probatorio a carico dei pregiudicati, a fronte dei prestiti elargiti in favore di tre imprenditori / commercianti.

I due richiedevano ed ottenevano il saldo del debito contratto con tasso di interesse usuraio fino al 266,34% su base annua, minacciando in caso di insolvenza, di prestare all’incasso i titoli di credito prestati a garanzia.

In una occasione, uno dei pregiudicati arrestati, dopo aver danneggiato il negozio di una delle vittime, ha anche aggredito quest’ultima procurandole lesioni giudicate guaribili in dieci giorni.

Con il provvedimento è stato disposto anche il sequestro preventivo, per equivalente, perché ritenuta frutto dell’attività usuraia, di una abitazione di proprietà di uno dei due destinatari delle misure cautelari,sita a Capaccio, sino alla concorrenza della somma di 84.300 euro.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA