Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Paga 2mila euro con un assegno falso: fermato dai Carabinieri

Scritto da Redazione il 7 maggio 2015 in Cronaca. Stampa articolo

140906_assegni_falsiBattipaglia. Un 25enne di Battipaglia dovrà rispondere dei reati di truffa e falsità in scrittura privata.

Il ragazzo aveva acquistato del materiale elettronico pagandolo con un falso assegno del valore di 2mila euro. lI giovane insieme ad un complice – denunciato in stato di libertà – aveva indicato un indirizzo falso (ma su un citofono era stata posta un’etichetta con il cognome falso dato all’atto dell’acquisto) dove ricevere il materiale.

Essendo l’indirizzo indicato falso, gli addetti alla consegna non hanno trovato nessuno, ed hanno riportato il materiale in magazzino dove il giovane sarebbe dovuto andare per ritirarlo. Al momento del ritiro, però, il giovane ha trovato ad attenderlo anche i Carabinieri.

Il ragazzo è stato quindi condotto agli arresti domiciliari.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA