Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Asl di Salerno nel mirino della Finanza: medici pagati 3 milioni in più del previsto

Scritto da Redazione il 17 novembre 2015 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

asl-salernoSalerno. Dopo lo scandalo del Ruggi, ora a finire nel mirino della Guardia di Finanza è l’Asl di Salerno. Secondo quanto riporta La Città, gli uomini della Fiamme Gialle avrebbero scoperto che l’Asl di Salerno non avrebbero rispettato la normativa che dal 2005 non prevede più un’indennità per i medici che operano nella provincia di Salerno. 

Solo una delle 3 Asl salernitane si sarebbe adeguata alla normativa modificando, a partire dal 2005, le buste paga dei medici, invece le altre due hanno continuato, per 10 anni, a versare indennità non dovuto ai medici per un importo pari a circa 3 milioni di euro. 

Nel registro degli indagati anche i medici che hanno percepito le indennità.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA