Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Minaccia di morte una 30enne per indurla a prostituirsi: arrestato 32enne rumeno

Scritto da Redazione il 22 dicembre 2015 in Cronaca,Picentini,Territorio. Stampa articolo

pontecagnanoPontecagnano. Questa notte, intorno alle 2, sulla litoranea di Pontecagnano Faiano, i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, guidati dal Capitano Erich Fasolino, hanno arrestato il 32enne rumeno Ionel Crismaru, residente a Pontecagnano Faiano e nullafacente, colto in flagranza del reato di sfruttamento della prostituzione ed estorsione.

I militari dell’Arma hanno sorpreso l’uomo mentre minacciava di morte, se non si fosse prostituita, C. I., una cittadina rumena di 30 anni e domiciliata a Pontecagnano Faiano.

La ragazza, oltre a confermare quanto desunto dai Carabinieri, ha sporto una formale querela in cui riferiva di prostituirsi da oltre 4 anni su intimidazione del connazionale, al quale era costretta a consegnare i guadagni ricavati e venendo picchiata a ogni suo rifiuto.

Il 32enne, al termine delle procedure di rito, è stato condotto nel carcere di Salerno.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA