Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Capaccio, arrestato 35enne marocchino: sorpreso a spacciare hashish

Scritto da Redazione il 6 gennaio 2016 in Cronaca,Evidenza,Piana del Sele,Territorio. Stampa articolo

carabinieri camorraCapaccio. Nella serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Agropoli, guidati dal Tenente Francesco Manna, hanno tratto in arresto, a Capaccio Scalo, C. A., un 35enne marocchino, trovato in possesso di un ingente quantitativo di hashish.

I militari della locale stazione, diretti dal Luogotenente Serafino Palumbo, durante un’operazione per reprimere i reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno sorpreso, in località Laura, lo straniero nell’atto di spacciare droga.

Alla vista dei Carabinieri, il 35enne si è dato alla fuga, disfacendosi di un involucro che aveva prelevato dal giubotto e che lanciava oltre una recinzione, contentente sostanza del tipo “hashish” del peso complessivo di 102 grammi circa.

L’uomo, che aveva tentato di scappare a bordo del proprio ciclomotore, è stato subito raggiunto e portato in caserma dagli operanti che stavano compiendo un servizio di osservazione e di controllo per arginare il fenomeno.

L’arrestato, su disposizione della Procura della Repubblica di Salerno, è stato condotto ai domiciliari nella propria abitazione, in attesa del rito direttissimo che si celebrerà domani presso il Tribunale di Salerno.

Inoltre, lo stupefacente posto sotto sequestro è stato inviato al Laboratorio delle Analisi delle Sostanze Stupefacenti (L.A.S.S.) del Comando Provinciale dei Carabinieri di Salerno per le indagini quantitative e qualitative, al fine di riscontrare le dosi che sarebbero state ricavate dalla sostanza.

Proseguono, intanto, gli accertamenti per verificare se il 35enne si è avvalso di eventuali complici nell’esercizio dell’attività criminosa.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA