Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno, spunta l’ipotesi di un serial killer delle prostitute

Scritto da Redazione il 16 maggio 2016 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

polizia-di-statoSalerno. E’ stato identificato il corpo della donna scoperto da un cercato di asparagi in un terreno in via San Leonardo: si tratta di Mariana Szekeres, quasi 20enne, prostituta dell’Est di cui dal 1 maggio non si avevano più notizie.

In base alle analisi compiute sul cadavere, è emerso che la donna è stata strangolata e poi abbandonata: le stesse modalità con cui lo scorso dicembre fu uccisa Alina Roxan Ripa, 34 anni, anche lei arrivata dall’Est europeo e prostituta. Anche il luogo del ritrovamento dei cadaveri è lo stesso. 

Le forze dell’ordine hanno aperto un’indagine per individuare e fermare l’assassino. Al momento non si esclude nessuna ipotesi, anche quella di un possibile serial killer che sceglie come obiettivi prostitute dell’Est, probabilmente spacciandosi per un cliente prima di ucciderle.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA