Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno, recuperato un colpo da mortaio al largo di via Allende

Scritto da Redazione il 5 gennaio 2017 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

palombari-marinaSalerno. E’ stato recuperato questa mattina il colpo da mortaio che alcuni giorni fa un sub aveva notato nelle acque al largo di Via Allende. 

Nei giorni scorsi le cattive condizioni climatiche non avevano reso possibili le operazioni per il recupero del pezzo, solo oggi i militari incursori della Marina lo hanno individuato grazie ad un metal detector.

E’ stato scongiurato il timore che si trattasse di un ordigno bellico da disinnescare: il colpo è comunque pericoloso, ma  ma non ad alto potenziale deflagrante così come sarebbe stata una bomba da guerra.

Gli incursori della Marina Militare, di stanza alla Spezia, hanno concluso le operazioni oggi dopo la sospensione di ieri dovuta al maltempo. Il prefetto vicario di Salerno, Giuseppe Forlenza, ha seguito costantemente il recupero in contatto con le squadre della Marina, informando le istituzioni locali del buon esito dell’operazione.

Il colpo sarà trasferito nella base militare di Pozzuoli e lì sarà fatto brillare. 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA