Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Esami da avvocato copiati: richiesta di pena per 15 persone

Scritto da Redazione il 1 febbraio 2017 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio,Valle Irno. Stampa articolo

Esame di ammissione alla facoltà di medicina all'università statale di MilanoFisciano. La Procura di Nocera ha inviato le prime richieste di condanna per 15 delle 60 persone indagate per aver copiato durante l’esame per l’iscrizione all’albo degli  avvocato che si è svolto nel 2015 a Fisciano.

La Corte di Appello di Brescia, incaricata di correggere le prove dei candidati che hanno sostenuto la prova d’esame presso il polo universitario di Fisciano, hanno riscontrato delle anomalie: circa 60 elaborati, infatti risulterebbero copiati da siti internet. Tra i portali citati dalla procura, c’è il dominio “Diritto.it”.

Nei prossimi giorni la Procura potrebbe richiedere la penale di condanna anche per gli altri indagati.

Coloro che hanno già ricevuto il decreto possono pagare una multa di 7500 euro evitando così il carcere ( la pena pecuniaria infatti, parte da una base di tre mesi di reclusione, che viene diminuita per la concessione delle attenuanti generiche e sostituita con il corrispettivo di una somma da pagare) o opporsi al decreto e attendere una decisione da parte del giudice.

 

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA