Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Chiude il “Carrefour” di Pontecagnano: dipendenti in sciopero

Scritto da Redazione il 7 febbraio 2017 in Cronaca,Evidenza,Salerno,Territorio. Stampa articolo

carrefourPontecagnano. E’ stata attuata la decisione che nelle ultime settimane si ormai fatta sempre più concreta: la sede di Pontecagnano del supermercato “Carrefour” verrà chiusa.

Sono 3 le sedi italiani della catena francese che saranno chiuse, fra loro c’è anche quella che si trova all’interno del centro commerciale Maximall.

E’ stata aperta la procedura di mobilità per 500 lavoratori di 32 dei 57 ipermercati italiani. Nei prossimi 45 giorni dovrà essere raggiunto un accordo con i sindacati sulla mobilità.

“Licenziamenti inaccettabili. La totale liberalizzazione degli orari di apertura, l’utilizzo improprio dei voucher e il frequente ricorso alle terziarizzazioni non sono serviti alla tenuta degli ipermercati messi a dura prova dalla crisi dei consumi” hanno dichiarato la segretaria generale della Cisl Annamaria Furlan ed il segretario della Fisascat Pierangelo Raineri.

Nei prossimi giorni si terranno assemblee con i lavoratori e non si escludono scioperi.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA