Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Anziano finisce ai domiciliari per detenzione illegale di armi

Scritto da Redazione il 29 marzo 2017 in Cronaca,Evidenza,Territorio,Vallo di Diano. Stampa articolo

carabinieriPadula. Ricettazione e detenzione di un’arma clandestina: queste le accuse per un 70enne di Padula.

I Carabinieri di Sala Consilina, coordinati dal Tenente Davide Acquaviva, al termine di un servizio a largo raggio, hanno arrestato l’anziano in flagranza di reato. Nell’abitazione dell’uomo è stata trovata, nascosta in una cassapanca, una pistola marca Iver Johnson calibro 38 SW con matricola abrasa, arma risalente agli anni ’20 e funzionante, nonché 48 proiettili di vario calibro, compatibili.

Il modello del revolver sequestrato è lo stesso che fu utilizzato dal palestinese, ora ergastolano,  Sirhan Sirhan per assassinare il senatore Robert “Bobby” Kennedy (fratello di John) il 5 giugno del 1968. Il 70enne è finito ai domiciliari.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA