Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Grande successo per la 4° edizione del Cilento Buskers Festival

Scritto da Redazione il 26 luglio 2018 in Spettacoli. Stampa articolo

68D450E9-B25D-4F91-97DF-CED0B7D10550Davanti una folla di gente incantata cala il sipario sulla IV°edizione del Cilento
International Buskers Festival & Premio internazionale degli Artisti di strada, ma
restano le emozioni, i sorrisi, la magia, lo stupore che ogni anno questo festival ci sa
regalare. Artisti da tutto il mondo e un pubblico caloroso, affettuoso e pronto a
lasciarsi coinvolgere nelle varie esibizioni sono stati gli elementi di questa edizione
che riconferma il festival tra gli appuntamenti di punta dedicati all’arte di strada.
Una grande festa per tutta la città di Albanella che ancora una volta ha accolto con
entusiasmo gli ospiti e le tante persone provenienti da tutta la Campania.
Tantissimi sono rimasti ammaliati non solo dalla bravura degli artisti presenti, ma
anche dalla bellezza e suggestioni ispirate dalle vie e dalle tre piazze del centro
storico di Albanella trasformate per l’occasione, in palchi naturali per le varie
esibizioni.
Grande novità di quest’anno la prima edizione dello Street Band festival che si
conferma una scommessa vincente, a cui il pubblico ha risposto con grande
entusiasmo. La Boomerang Band e La Murgias’ street band hanno letteralmente
riempito l’aria del centro storico di meraviglia e entusiasmo contagioso, sprigionando
gioia ed allegria. Tra le strade e le piazze si sono esibiti molteplici artisti di strada
provenienti da tutto il mondo: musicisti, clown, trampolieri, giocolieri, saltimbanchi,
ballerini, mimica, magia, cirque nouveau, danza, acrobazie e tanto altro. In ogni
vicolo, dietro ogni angolo hanno regalato momenti di pura magia, atmosfere uniche,
irripetibili, decretando così il grande successo dei tre giorni del Festival.
L’iniziativa ha richiamato un pubblico davvero eterogeneo, dagli adulti ai bambini,
facendoli divertire ed emozionare. Grande attenzione è stata dedicata agli spettatori
prediletti del festival: i bambini. Ad una giuria di ragazzi tra gli 8 ed i 14 anni, infatti,
spettava l’arduo compito di decretare la miglior esibizione in ogni categoria.
A chiudere la serata il consueto Galà degli artisti che ha offerto un’ultima carrellata
dei vari spettacoli che hanno caratterizzato questa IV edizione del Cilento
International Buskers Festival: tra stupore e magia, gli ultimi sogni ad occhi aperti
prima dell’appuntamento al prossimo anno. Un ringraziamento speciale a tutti gli
sponsor che hanno sostenuto il festival: 4G Energia, Dervit, Marval Food, Bcc
Comuni Cilentani, Le Bontà Nostrane, Prota Srl, Caseificio La Bufalat, GS
Distribuzioni Bevande, Zunno Arredamenti Negozi, Allianz Assicurazioni Agenzia
Capaccio, Pasta Amato, Tipografia Vitolo, Arch. Ludovico Lamberti, Studio Ivano
Aquino, Lino Torsello, Fabio Suozzo, Foto & Video Massimiliano Marino, Gest

Service, Fratelli Tommasino, Agriturismo La Collinetta, B&B Stella Marina, B&B La
Casa di Betty, Hotel Paradiso, B&B Antonio. Un ringraziamento speciale ai Media
Partners dell’evento: Radio Castelluccio, Telecolore, Corriere di Salerno e Alfani
Press. Un sentito grazie anche alla Protezione Civile ed allo staff: Francesco
Malvasi, Di Matteo Ornella, Cospide Fiorella, Gregorio Giovanna, Enrico Santoro,
Anna Frunzo, Raffaella Coralluzzo, Angela Frunzo ed a Veronica Iezzafoto fine.
Parole di soddisfazione per il grande successo del Festival da parte del Direttore
Artistico Donato Alfani che con la sua grande professionalità e creatività ha reso
possibile tutto ciò: “Sono molto soddisfatto del successo che anche quest’anno
abbiamo ottenuto con il Cilento International Buskers Festival e soprattutto sono
felice perché la scommessa lanciata con la prima edizione dello Street Band Festival
è stata vinta alla grande. Siamo già a lavoro per la prossima edizione che sarà
ancora più ricca di artisti e novità”.

Cilento International Buskers Festival
Street Band Festival
Ufficio Stampa

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA