Arrestati due spacciatori di droga dalla Polizia

Must read

Nel tardo pomeriggio di ieri, sono pervenute, al numero unico d’emergenza “112”, diverse telefonate da parte di cittadini che segnalavano attività di spaccio di droga a Salerno, in particolare nella zona del trincerone ferroviario.

I poliziotti della Sezione Volanti sono intervenuti immediatamente, per il conseguente controllo, sorprendendo alcuni giovani che s’intrattenevano nell’area di svago e benessere.

Uno dei ragazzi, nel tentativo di passare inosservato, ha infilato una mano in uno zaino allo scopo di nascondere qualcosa. Gli agenti lo hanno bloccato, accertando che aveva nascosto droga per circa dieci grammi tra marijuana ed hashish, già suddivisa in nove distinte dosi.

Il giovane è stato identificato per C. L., ventiduenne già noto alle Forze di Polizia per precedenti penali. In tasca, inoltre, sono stati trovati più di trecento euro in banconote di vario taglio, ricavato della vendita della sostanza stupefacente.

Nel corso dell’operazione, sono state controllate, complessivamente, dodici persone, delle quali dieci minorenni e due maggiorenni.

Arrestato spacciatore dalla Polizia

Ai polsi dello spacciatore sono scattate le manette ed i poliziotti delle Volanti della Questura di Salerno l’hanno condotto presso il carcere di Salerno. I dieci minorenni, quattro ragazzi e sei ragazze, sono stati affidati ai rispettivi genitori.

Nella giornata di ieri, inoltre, gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato una spacciatrice di droga a Nocera Inferiore.

I poliziotti della Squadra Mobile, con la collaborazione degli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore, hanno fermato in flagranza di reato, F.R., 43enne nocerina, ritenuta responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

In particolare, durante la perquisizione domiciliare sono stati trovati, nell’appartamento della donna, occultati in vari nascondigli, tra cui alcune cartucce di silicone sigillante, circa 95 grammi di cocaina, ed altre dosi di hashish.

F.R. è stata, pertanto, arrestata in vista dell’udienza per direttissima che sarà celebrata presso il Tribunale di Nocera Inferiore.

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article