Sconfitta esterna per il Basket Bellizzi

Must read

Arriva una sconfitta per il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi nel 7° turno del campionato di Serie C Gold. Sul parquet di Sala Consilina, i gialloblu cedono 93-77 alla Pallacanestro Trinità. Orfani di diversi elementi ancora fermi in infermeria, tra cui capitan Di Mauro e Jakubaitis, i ragazzi di coach Sanfilippo iniziano in maniera ottima il match.

Il 22-30 fatto registrare nei primi 10’ di gara sembra creare i presupposti giusti per il prosieguo della gara. Purtroppo però, come accaduto già nella trasferta di Caserta, Bellizzi paga rotazioni forzatamente troppo corte.

Le energie iniziano così ben presto a scarseggiare e la Pallacanestro Trinità viene fuori con forza. Guidati da Garcia (23) e Morciano (22), i padroni di casa recuperano il gap accumulato nel primo parziale e ribaltano la partita.

Tra 2° e 3° quarto, i ragazzi di coach Paternoster fanno segnare un 44-27 che indirizza in maniera definitiva l’esito della contesa. Con i soliti Truglio (22), Trapani (17) ed Esposito (19), Bellizzi prova a restare aggrappato al match. I tentativi di rientro rimangono però solo nelle intenzioni dei gialloblu, con la sirena finale che sancisce il secondo k.o. esterno consecutivo.

Basket Bellizzi

Le dichiarazioni di coach Sanfilippo.

Queste le parole del tecnico al termine della partita: «In questo momento è difficile anche parlare. Siamo partiti bene, creando tanto in attacco e mettendo in difficoltà la Pallacanestro Trinità. Purtroppo però le energie sono venute presto a mancare. Così come nella gara di Caserta, siamo calati dal punto di vista fisico e questo ha compromesso il risultato finale.

Dispiace, perché le assenze continuano a funestare questo inizio di stagione e a condizionare il nostro cammino. In questo momento siamo contati, avremmo un bisogno vitale di quegli elementi che ci mancano».

Il tecnico però non cerca alibi ed esorta i suoi a dare di più: «Al netto del discorso legato agli infortuni, in questo momento non ci stiamo esprimendo al massimo del nostro potenziale. Chi è chiamato in causa, deve dare di più. Dobbiamo difendere meglio, correndo di più, ed essere più concentrati nell’arco di tutti i 40’».

IL TABELLINO

Pallacanestro Trinità
Morciano 22, Merlo 15, Mbaye 12, Mezzacapo 7, Garcia 23, Misolic 10, Castellitto 2, Grottola 2, Gangale, De La Cruz.
Coach: Antonio Paternoster.

Basket Bellizzi
Trapani 17, Truglio 22, Granata 7, Esposito 19, Lazukic 2, La rocca 2, Iacovino, Scolpini 6, Polito, Sarno, Marinelli, Vasselli 2.
Coach: Antonino Sanfilippo.

Parziali
22-30 (22-30); 24-12 (46-42); 20-15 (66-57); 27-20 (93-77).

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article