Bellizzi cede 82-81 alla Cestistica Benevento

Mercoledì si torna in campo per la sfida alla capolista JuveCaserta Academy

Must read

Sconfitta dal sapore amaro per il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi, che cede per un soffio alla Miwa Energia Cestistica Benevento. Al “PalaTedeschi”, la squadra di coach Sanfilippo si arrende 82-81 al termine di una sfida vibrante e decisa soltanto all’ultimo tiro. Di Mauro e compagni lasciano l’impianto sannita senza punti in tasca ma con la consapevolezza di aver disputato un grande match, giocato alla pari contro una squadra di livello.

L’avvio di gara è di marca beneventana, con i padroni di casa che possono contare su un Alunderis in gran spolvero. Gli uomini di coach Parrillo premono forte sull’acceleratore, mettendo in affanno la difesa ospite. Bellizzi è brava però a non disunirsi e a contenere il gap. Alla prima interruzione, il tabellone segna 21-14 in favore di Benevento.

Nel secondo periodo, l’andamento del match ricalca quanto visto nei primi 10’. Ordine e compagni provano a tenere ben salde le redini della partita, con Bellizzi che tenta di non scivolare troppo indietro nel punteggio. Gli ospiti si affidano soprattutto ad un Kaufmanis in serata di grazia (alla fine saranno 25 i punti per lui) per restare agganciati al match. All’intervallo lungo, però, Benevento è avanti di 14 lunghezze (43-29).

Al rientro dagli spogliatoi, i cinghiali provano a dare la spallata decisiva alla gara. La tripla di Papa manda i padroni di casa sul +20. Nel momento più delicato della contesa, Bellizzi trova nel tiro da fuori la chiave di volta per non sprofondare. Le triple in rapida successione di Kaufmanis, Truglio e Di Mauro permettono ai gialloblu di ridurre lo strappo. Gli ospiti arrivano comunque all’ultima interruzione distanti 11 punti (65-54).

Basket Bellizzi in azione

Nonostante le tante energie fisiche e mentali fino ad allora profuse, Bellizzi trova un ultimo quarto eccezionale. Trascinati dal solito Kaufmanis, i viaggianti trovano punti pesanti in rapida successione. Benevento è stordita sotto i colpi avversari e non riesce a costruire una reazione efficace.

La veemente reazione porta Bellizzi ad un solo punto di distacco, a pochi secondi dalla fine. Lo 0/2 dalla lunetta di Papa, concede il match point agli ospiti. La palla decisiva capita nelle mani di capitan Di Mauro, che non riesce però a trovare la via del canestro sul filo della sirena. Finisce 82-81 in favore di Benevento, con Bellizzi che esce però a testa altissima dal “PalaTedeschi”.

IL TABELLINO
Cestistica Benevento
Rianna 4, Papa 10, Manisi 2, Naddeo, Smorra 12, Ordine 17, Alunderis 24, Rusciano 13, Laudando, Massaro, Damiano.
Coach: Parrillo
Basket Bellizzi
Granata 12, Scolpini 2, Bentrad 2, Lazukic, Di Mauro 13, Kaufmanis 25, Truglio 10, Trapani 7, Esposito 10.
Coach: Sanfilippo
Parziali
21-14 (21-14); 22-15 (43-29); 22-25 (65-54); 17-27 (82-81).

Mercoledì la sfida con la Ble JuveCaserta Academy
Messa subito in archivio la sconfitta, è già tempo di pensare al prossimo impegno. Il calendario mette in programma la sfida alla capolista Ble JuveCaserta Academy. Il match, valevole per il 20° turno del campionato di Serie C Gold, sarà disputato mercoledì 16 febbraio presso il “PalaZauli” di Battipaglia (SA). Palla a due alle ore 21:00. Direzione di gara affidata al 1° arbitro sig. Alfonso Procida di San Cipriano Picentino (SA) e al 2° arbitro sig. Stefano Pezzella di Arzano (NA).

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article