Sconfitta al fotofinish per Bellizzi battuto da Basket Club Irpinia

I gialloblu pagano un secondo quarto disastroso

Must read

Al Semprefarmacia.it Basket Bellizzi non riesce il bis del successo ottenuto 7 giorni fa contro il New Basket Agropoli. Nel recupero della 1° giornata del girone di ritorno, i gialloblu si arrendono di misura al Basket Club Irpinia. Al “PalaSport” di Pontecagnano Faiano, finisce 76-78 in favore della formazione di coach Marzullo. Una sconfitta che ha il sapore della beffa per Di Mauro e compagni, che pagano un secondo quarto disastroso chiuso con un parziale di 13-31.

I padroni di casa partono fortissimo, guidati dal solito inarrestabile Kaufmanis. Il lettone, ancora una volta, sarà il migliore dei suoi con 29 punti messi a referto. I gialloblu premono forte sull’acceleratore e creano non poche difficoltà agli ospiti, colti di sorpresa e incapaci di arginare le offensive avversarie. Alla prima interruzione, Bellizzi conduce 26-13.

Nei secondi 10 minuti arriva il blackout che condiziona tutta la partita. Irpinia torna sul parquet con un piglio diverso, la squadra di coach Sanfilippo fa però del suo per compromettere quanto di buono fatto nel primo quarto. Guidati da un Ferrara in gran spolvero (migliore del match con 33 punti realizzati), i ragazzi di coach Marzullo fanno segnare un pesantissimo 13-31 che manda le squadre all’intervallo sul 39-44.

Bellizzi Baket

Al rientro dagli spogliatoi, Esposito e compagni provano a scrollarsi di dosso il tremendo colpo subito e riprendono a giocare come fatto vedere ad inizio gara. Dopo i primi due quarti nettamente a favore prima dell’una e poi dell’altra, il terzo periodo viaggia sui binari dell’equilibrio. Il 20-16 di parziale permette a Bellizzi di ridurre il gap ed arrivare all’ultima pausa ad una sola lunghezza di distanza (59-60).

Gli ultimi 10 minuti si giocano sul filo della tensione. Un equilibrio totale che si protrae fino ai secondi finali, con le due squadre a giocarsi il successo punto a punto. Il canestro da sotto di Kaufmanis a 12” dalla fine, porta Bellizzi avanti 76-75. Coach Marzullo chiama immediato time-out, che dà i propri frutti con i 3 punti che portano Irpinia sul +2.

Bellizzi è costretto ad un ultimo possesso con una manciata di secondi a disposizione. L’ultima palla capita tra le mani Truglio che, in equilibrio precario, non trova il canestro che avrebbe rimandato il verdetto all’overtime. La sirena finale decreta il successo del Basket Club Irpinia, che riscatta così il k.o. subito nella gara d’andata.

Bellizzi Baket

IL TABELLINO
Basket Bellizzi
Granata 2, Scolpini 2, Bentrad 4, Lazukic 4, Vitale 4, Di Mauro 8, Kaufmanis 29, Truglio 8, Polito, La Rocca 2, Esposito 13.
Coach: Sanfilippo.
Basket Club Irpinia
Mazzarese 18, Ferrara 33, Iannicelli 12, Barraz 9, Riccio 6, Cavaliere, Sabatella, Kuburovic, Spagnuolo.
Coach: Marzullo.
Parziali
26-13 (26-13); 13-31 (39-44); 20-16 (59-60); 17-18 (76-78).

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article