La pedina fino a casa, la picchia e la deruba: incastrato dalle telecamere

Must read

CatturaCava de’ Tirreni. Lo scorso 20 agosto una dipendente dell’ufficio postale era stata vittima di una violenta aggressione all’interno della propria abitazione in via Vittorio Veneto a Cava de’ Tirreni.

L’aggressore, Alfonso Gambardella, 49 anni, aveva pedinato la vittima fino al portone di casa, poi l’aveva raggiunta e costretta a salire in ascensore per poi picchiarla e derubarla. La donna aveva riportato una frattura alla mascella.

L’uomo è stato incastrato grazie alle telecamere di sorveglianza dei negozi presenti nella zona ed è stato rinviato a giudizio.

 

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article