Ruggi, doppi turni sulle ambulanze. Scatta l’indagine

Must read

Ospedale_San_Leonardo_Salerno. Ennesima bufera sull’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Questa volta la Procura starebbe indagando sulla gestione della rete di Emergenza – Urgenza 118. 

Dalle indagini risulterebbe che alcuni dipendenti dell’ospedale svolgano, oltre il loro normale orario di lavoro, prestazioni lavorative di supporto con le associazioni territoriali che operano nell’ambito dell’assistenza sanitaria (Croce Bianca, Misericordia, Croce Rossa Italiana e Humanitas Salerno).

A chiedere delucidazioni in merito è intervenuto anche  il direttore generale del Ruggi Nicola Cantone in una lettera inviata proprio ai responsabili delle associazioni “E’ stato segnalato, infatti, che vi è personale dell’azienda ospedaliera che a tutt’oggi, in assenza di specifica autorizzazione, continua ad effettuare attività incompatibile con il rapporto di lavoro in essere con questa azienda in quanto in palese conflitto di interesse”.

“Sono in corso anche accertamenti dell’Autorità Giudiziaria. Per tanto se dipendenti di questa azienda hanno prestato o prestano attività a qualsiasi titolo presso codesta organizzazione, si invita a segnalarne i nominativi onde consentire a questa azienda di assumere i provvedimenti di competenza” ha concluso Cantone.

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article