Non si presenta al lavoro da giugno: licenziato dipendente del Ruggi

Must read

ospedaleSalerno. E’ stato licenziato, senza preavviso, T.M. operatore socio sanitario dipendente dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona.

Lo scorso 25 giugno era stato notificato al dipendente l’avvio di un procedimento disciplinare nei suoi confronti. L’uomo, che aveva la consuetudine di arrivare anche con diverse ore di ritardo sul posto di lavoro, da giugno non si è più presentato in ospedale. 

Nonostante il 22 settembre il dipendente sia stato invitato dall’AOU a presentarsi ad una udienza, l’uomo neanche in questa occasione si è presentato e non ha fatto pervenire nessuna memoria difensiva.

Visto il comportamento del dipendente, è stato stabilito un licenziamento senza preavviso. Il provvedimento, emesso il 18 ottobre è entrato in vigore il 25 ottobre con le firme di Mario Forlenza, direttore delle Risorse Umane, di Nicola Silvestri, direttore sanitario, di Oreste Florenzano, direttore amministrativo, e di Nicola Cantone, direttore generale del San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona.

 

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article