Fuorni, morto il detenuto Ivan Gentile. La famiglia presenta un esposto

Must read

carcere salernoSalerno. Questa mattina attorno alle 8 è stato rinvenuto, nel carcere di Fuorni, il cadavere del detenuto Ivan Gentile, 43 anni. In base all’esame del medico  è risultato che sull’uomo non vi era alcun segno di violenza e che il decesso sarebbe dovuto a un infarto.

Secondo la famiglia, però, da circa 3 giorni l’uomo avrebbe lamentato delle fitte al petto, ma non sarebbe stato visitato da alcun medico. Proprio per questo, questa mattina la famiglia ha deciso di presentare  in Procura per un esposto e per chiedere anche un esame peritale necessario ad accertare le cause esatte che hanno portato l’uomo al decesso.

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article