Eboli, rimosse le ecoballe a Coda di Volpe

Must read

foto Massimo Pica
foto Massimo Pica

Eboli. Ieri è stata completata la rimozione delle ecoballe dal sito di Coda di Volpe. Presenti il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca e il Sinaco Massimo Cariello.

Le ecoballe sono state smaltite in tre modi: un terzo è stao portato fuori regione, un terzo negli stir e un terzo nei tritovagliatori.

De Luca ora punta al rilancio del litorale ebolitano “Vogliamo rendere balneabile tutto il litorale campano. Per questo abbiamo ceduto l’area al Comune di Eboli affinchè riavvii subito il depuratori per le fogne e per avere un mare più limpido”.

Soddisfatto Cariello: “Gli impegni che De Luca ha assunto per Eboli, in termini di attenzione ed investimenti sono il frutto sia della nostra perseveranza, sia della stessa disponibilità del presidente. A De Luca va il ringraziamento dell’intera città e mio personale, perché la disponibilità e l’attenzione del Governatore nei confronti del territorio ebolitano non erano scontate

 

 

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article