Sapri, evade durante un permesso premio e fugge con la famiglia

Must read

carabinieriSapri. Un 42enne di Sapri, S.B. le sue iniziali, che stava scontando una condanna per rapina nel carcere di Sant’Angelo dei Lombardi si è reso irreperibile lo scorso 29 marzo, quando non è rientrato in carcere al termine di un permesso premio di 5 giorni.

L’uomo si era riunito con la famiglia per poi tentare da fuga. La famiglia, composta dal 42enne, la compagna e la figlia di 3 anni, è stata sorpresa mentre viaggiava in auto a Pozzuoli. I militari hanno intimato l’alt al veicolo, ma l’uomo, che si trovava alla guida non si è fermato. 

I Carabinieri hanno quindi inseguito il veicolo che è stato bloccato in via Campi Flegrei; l’uomo ha tentato la fuga a piedi, ma è stato fermato.

La sua compagna, che era in possesso di una carta d’ identità contraffatta, è stata denunciata.

Il 42enne è stato condotto nel carcere di Poggioreale in attesa del rito direttissimo.

 

 

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article