Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno. Niente tasse universitarie per i figli dei disoccupati. Di Serio (Cgil): “Volantinaggio a Fisciano”

Scritto da Redazione il 2 ottobre 2013 in Salerno,Università. Stampa articolo

fisciano universitàSalerno. La campagna promossa dalla Cgil Salerno per azzerare le tasse universitarie agli studenti figli di disoccupati, cassintegrati o lavoratori in mobilità sembra concretizzarsi.

Domani mattina, dalle ore 10.00, la Cgil Salerno sarà al Campus di Fisciano per un volantinaggio di sensibilizzazione al problema.

“All’Università di Salerno – sottolinea Maria Di Serio, segretaria generale della Cgil Salerno – in prima fascia le tasse incidono mediamente sul reddito per il 20%. Percentuali insostenibili per chi versa già in condizioni economiche disagiate. Ecco perché ribadiamo al Rettore dell’Università di Salerno l’invito ad azzerare le tasse per gli studenti figli di lavoratori in difficoltà. Il diritto allo studio è sancito dalla Costituzione e va difeso e tutelato”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA