Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cancellazione Direzione Generale dei porti, De Luca: “Ipotesi sbagliata e inaccettabile”

Scritto da Redazione il 10 dicembre 2013 in Evidenza,Salerno. Stampa articolo

Vincenzo De Luca (Pd) 1Salerno. Il Vice Ministro alle Infrastrutture e Trasporti e Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca dichiara, in una nota di questa mattina, il suo dissenso sulla possibile cancellazione della Direzione Generale dei porti secondo quanto stabilisce la Legge di Stabilità 2013.

“La ipotizzata cancellazione della Direzione Generale per i porti è sbagliata e inaccettabile. È l’ultimo episodio di una permanente disattenzione nei confronti della portualità italiana. Mentre si lasciano senza direzione importanti autorità portuali; mentre si ferma il lavoro di revisione legislativa, si immagina ora di indebolire le strutture centrali, che assicurano un riferimento efficace per quanti – imprese, istituzioni, organismi sociali – sono impegnati sui problemi della portualità. È anche l’ultimo episodio di una permanente burocratizzazione nel governo del MIT. Scelte di questo rilievo andrebbero correttamente discusse in sede politico-istituzionale, e anche con i soggetti sociali interessati“.

La decisione era stata contestata con una lettera inviata al Presidente del Consiglio Enrico Letta e al Ministro delle Infrastrutture e Trasporti Maurizio Lupi da Assoporti, Assologistica, Assoterminal, Federagenti e Fedespedi, che De Luca condivide e dichiara: “Sollecito il Presidente Letta a intervenire con urgenza“.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA