Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Gelbison si prepara per la partita di domani contro il Taranto FC

Scritto da Redazione il 22 marzo 2014 in Calcio. Stampa articolo

stemma_del_gelbison_calcio_1Continuano i preparativi in merito alla partita in casa, di domani alle 14:30, contro il Taranto. La Gelbison, seguita a bordo campo dal direttore sportivo Giuseppe Albano, ha disputato il solito allenamento affrontando sul rettangolo verde del Morra la Juniores Nazionale. Alla partita hanno preso parte tutti gli uomini della rosa con il solo Sica che ha continuato a lavorare singolarmente.
Mister Erra ha provato diverse soluzioni tecniche mischiando uomini e moduli. La rifinitura è prevista per oggi pomeriggio, a porte chiuse, dove si deciderà anche la formazione.

La trerna arbitraria è stata stabilita ed è composta da: il Sig. Daniele Viotti di Tivoli l’arbitro; Sigg.ri Fabio Migliaccio (Roma 2) e Alessandro Dodo Spadi (Roma 1) guardalinee.

Il Taranto FC, in riferimento alla decisione del Giudice Sportivo del 18 marzo 2014, ha presentato ricorso con procedura d’urgenza alla Corte Federale di Giustizia per la squalifica di tre giornate inflitta al difensore Fabio Grieco espulso durante il match Taranto – Gladiator dello scorso 16 marzo. Il ricorso sarà seguito dall’avvocato Gianluca Mongelli consulente legale della Società.

Rivediamo ora la classifica: Matera e Taranto a 49 punti; Progreditur Marcianise 48; Monopoli 47; Francavilla in Sinni 46; Turris 43; Brindisi 39; Bisceglie 34; Gelbison Vallo della Lucania 33; Mariano Keller 32; Real Hyria 29; Manfredonia 28; San Severo 27; Grottaglie 24; Real Metapontino 23; Puteolana Internapoli e San Felice Gladiator 19. Penalizzazioni: Brindisi, Puteolana e San Felice Gladiator -1. Nardo’ escluso dal campionato dopo quattro rinunce.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA