Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Agropoli, Battipagliese e Cavese, cinque gare per conquistare i play off

Scritto da Redazione il 2 aprile 2014 in Calcio. Stampa articolo

calcio d'inizioSalerno. A cinque turni dalla fine del campionato, le tre squadre campane battagliano per un posto ai play off. Al momento Agropoli e Battipagliese sarebbero dentro, la Cavese fuori. Sabato il derby tra bianconeri e cilentani  potrebbe agevolare la rincorsa dei metelliani.

Dopo la vittoria esterna in terra siciliana, la Cavese lavora per farsi trovare al meglio nel prossimo impegno casalingo contro il Montalto. La squadra di Chietti, in attesa di capire l’evoluzione societaria (sono state riconosciute in parte le mensilità di febbraio), punta a raggiungere un posto ai play off distanti attualmente un punto. Togliendo Savoia (ormai promossa) e Akragas (secondo posto blindato), la battaglia per i restanti tre posizioni è limitata alla corsa tra Agropoli (50 punti), Battipagliese (50), Torrecuso (49) e Cavese (48). I metelliani ci credono e nelle prossime cinque partite, 3 in casa e 2 in trasferta, punteranno a fare il massimo dei punti e sperare di rosicchiare terreno sulle rivali. La Cavese giocherà conoscendo il risultato del derby tra Agropoli e Battipagliese. Un pareggio potrebbe dare adito alle speranze di terzo posto di Manzi e compagni.

La Battipagliese, dopo la vittoria casalinga contro il Pomigliano, continua la sua preparazione in vista del derby contro l’Agropoli. I ragazzi di mister Squillante oggi pomeriggio avranno il test contro il Faiano e si potrà capire di più circa la formazione che scenderà in campo al Guariglia. Senza Manzo e Gatta squalificati e con Olcese ancora in dubbio per la pubalgia, le zebrette si trovano quasi con gli uomini contati. La trasferta di Agropoli è un crocevia importante per il raggiungimento dei play off.

In casa Agropoli, infine, c’è grande attesa per il derby. Una partita che vale molto e per la quale si ci attende il pubblico delle grandi occasioni nonostante la sfida sia visibile anche sui Rai Sport. L’Agropoli dopo il mezzo passo falso in casa della Vibonese vuole vincere e conservare il terzo posto in graduatoria. Non sarà una gara semplice. Dopo l’allenamento di questa mattina, la squadra nel pomeriggio giocherà la consueta partitella infrasettimanale contro la Juniores. Nell’occasione mister Pirozzi potrebbe provare alcune soluzione tattiche e vari schemi per cercare di sorprendere la difesa della Battipagliese sabato.

Grande iniziativa del Presidente Cerruti e della U.S. Agropoli. L’incasso della gara sarà interamente devoluto ad Emanuele Scifo, un ragazzo di Battipaglia che sta combattendo la sua personale lotta contro una rara malattia che necessita di un trapianto multiviscerale da eseguirsi negli Stati Uniti. L´operazione ha un costo altissimo e tante componenti si sono mobilitate per contribuire. Nel corso della settimana saranno forniti i dettagli e le informazioni necessarie per le donazioni che saranno tutte trasparenti e online. La speranza  da parte del presidente Cerruti è quella di vedere, almeno in questa occasione, gli spalti della tribuna piena.

Giuseppe Opromolla/Alessandra Agrello

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA