Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Scuole invase dai rifiuti. Chiesta la chiusura

Scritto da Redazione il 18 ottobre 2014 in Agro Nocerino,Evidenza,Rifiuti,Territorio. Stampa articolo

scuola--300x225Pagani. Il capogruppo della lista civica “Grande Pagani”, Pietro Sessa,  ha chiesto al sindaco un “atto di responsabilità civile”, ovvero la chiusura della scuole che Sessa ritiene non idonee ad accogliere gli studenti in quanto invase dai rifiuti.

Sessa individua nel Consorzio di Bacino Salerno il responsabile di questa situazione che “anziché concentrare le proprie energie per l’efficienza del servizio preferisce interfacciarsi con politici amici delegittimando i rappresentanti istituzionali dal nostro Comune e mortificando la cittadinanza tutta”.

Immediata la risposta del primo cittadino Salvatore Bottone che ha deciso di mantenere aperte le scuole “Non credo che al momento ci sia una condizione così rischiosa da procedere alla chiusura delle scuole; stiamo lavorando per scongiurare che si arrivi ad una situazione di emergenza e nonostante gli appelli siamo ancora riscontrando carenze nei servizi che dovrebbe erogare il Consorzio”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA