Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Battipagliese, il ds Palo indica la strada: “Possiamo salvarci”. Orlando squalificato per quattro turni

Scritto da Redazione il 4 marzo 2015 in Calcio,Sport. Stampa articolo

cirillo_battipaglieseRialzarsi subito. E’ questo l’imperativo lanciato da Carmelo Condemi ai suoi uomini subito dopo la sconfitta immeritata di domenica scorsa con la capolista Akragas. Le zebrette sono scivolate al terzultimo posto in classifica ed ora più che mai non possono più commettere passi falsi se vogliono provare ad agguantare una insperata salvezza senza l’ausilio dei playout. A confidarlo è anche il direttore sportivo dei campani, Franco Palo, che in un’intervista rilasciato al quotidiano “Il Mattino” prova a fare il punto della situazione. “Nonostante le ultime due sconfitte, tutti siamo consapevoli di poter raggiungere la salvezza anche senza disputare i playout. Da domenica infatti ci aspettano sfide importanti che non dobbiamo fallire”. Una sfida che la Battipagliese dovrà affrontare senza il suo allenatore Condemi, ancora squalificato, e il suo vice Orlando, fermato dal Giudice Sportivo per quattro turni, reo di aver minacciato ed offeso l’arbitro, provandolo addirittura a colpirlo con uno schiaffo.

Seppur senza la spinta della guida tecnica dalla panchina, la Battipagliese potrà contare anche sull’apporto di Cirillo, già in campo domenica, e di Agresta, in rampa di lancio per la sfida alla Leonfortese. I due verranno presentati giovedì in una conferenza stampa in cui parteciperanno anche i co-presidenti Milite e Pagano. Intanto in chiave mercato da registrare le rescissioni con Corbo e Comperchio, oltre all’interruzione della trattativa con Famiano. Il calciatore infatti, non è stato tesserato perchè non adatto al gioco di Condemi. Palo dunque resta al lavoro, alla ricerca della prima punta capace di regalare alla Battipagliese tanti gol salvezza.

Sabato Romeo

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA