GLS Salerno Guiscards, il team volley vuole voltare pagina

Must read

Azzerare e ripartire di slancio a caccia della prima vittoria stagionale. Archiviate le prime due gare, la GLS Salerno Guiscards torna in campo sabato pomeriggio, fischio d’inizio alle ore 18:30, alla palestra Senatore per affrontare la Vemac Monti Lattari. Dopo essere rimasta a mani vuote ma con tanti rimpianti nelle prime due partite disputate, questa sfida, valida per la quarta giornata del campionato di Serie C, assume un valore davvero importante per la formazione cara al presidente Pino D’Andrea.

C’è l’obbligo di riscattare i risultati i negativi, quel finale di match contro la SG Volley assolutamente da dimenticare ma soprattutto c’è bisogno di iniziare a muovere la classifica: «Sarebbe importante vincere anche per sbloccarci dal punto di vista mentale dopo quest’avvio di stagione non facile dal punto di vista dei risultati – ha dichiarato il libero della GLS Salerno Guiscards, Jessica Lanari –.

I tre punti ci aiuterebbero a ritrovare la necessaria serenità, quel pizzico di entusiasmo necessario e soprattutto convinzione nei nostri mezzi, che di certo non sono pochi ma che fin qui abbiamo dimostrato solo a tratti di avere. Le prime due sconfitte ci hanno insegnato tanto. Ora dobbiamo fare tesoro di quanto accaduto finora e voltare subito pagina. La stagione è lunga ma ora non possiamo permetterci ulteriori passi falsi».

Vincere per sbloccarsi, quindi è l’obiettivo della formazione di coach Paolo Cacace che dopo i ko con Oplonti e SG Volley affronta una squadra, comunque, da prendere con le molle e sicuramente insidiosa. La Vemac Monti Lattari, club di Gragnano che nel corso dell’estate ha acquistato il titolo sportivo per partecipare al massimo campionato regionale, ha giocato fin qui due gare, avendo risposato nell’ultimo fine settimana, vincendo in casa contro Ischia all’esordio con il punteggio di 3-1 e perdendo invece in trasferta sul campo dell’Oplonti, dopo aver disputato un ottimo primo set.

lanari – Salerno Guiscards

Una squadra, questa allenata da coach Aiello, che sicuramente arriverà alla Senatore con grande voglia di fare bene ed entusiasmo: «Al di là delle avversarie – continua Lanari –, noi dobbiamo fare la nostra partita, imponendo il nostro gioco. Nel corso di questa settimana abbiamo lavorato con intensità per arrivare preparate nel migliore dei modi a questa sfida che non vogliamo e non possiamo sbagliare».

Per quanto riguarda la formazione restano da valutare le condizioni di Roberta Izzo, mentre non ci sono precedenti tra le due formazioni. Da ricordare che per accedere alla palestra Matteo Senatore (ingresso con capienza limitata) sarà necessario essere in possesso in possesso di Green Pass in corso di validità (ciclo vaccinale completo, guarigione da Covid19 negli ultimi 6 mesi, prima dose vaccinale oppure tampone molecolare o antigenico rapido effettuato nelle 48 ore antecedenti la partita).

La partita tra GLS Salerno Guiscards e Vemac Monti Lattari sarà, in ogni caso, trasmessa in diretta sulla pagina Facebook della Polisportiva Salerno Guiscards.

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article