Altri due punti per la Jomi, espugnato Cassano Magnago

Must read

Vittoria esterna per la Jomi Salerno. Capitan Napoletano e compagne superano il Cassano Magnago con il risultato finale di 31 – 23 nel match valevole quale sesta giornata d’andata della serie A Beretta. Parte forte la Jomi Salerno che dopo 5′ conduce per 4 ad 1 grazie al sette metri realizzato da Ilaria Dalla Costa.

Il team allenato da coach Laura Avram continua a premere il piede sull’acceleratore, al 10′ la Jomi allunga sul + 6 (2 – 8), ll tecnico del Cassano Magnago Salvatore Onelli è costretto a chiamare il time out. Il match è nettamente in mano alle salernitane, ci pensa Ramona Manojlovic a siglare la rete dell’undici a tre quando il cronometro segna il minuto numero quindici. Le padrone di casa provano a rientrare nel match ma non riescono nell’intento sperato.

Al 22′ le salernitane sono avanti con il punteggio di 15 – 6. La compagine allenata da coach Laura Avram allunga sino al + 10 (17 – 7 al 29′). La prima frazione di gioco si chiude con il risultato di 19 – 9 in favore della Jomi Salerno. Il secondo tempo inizia sulla falsariga del primo tempo. Il team campano è avanti 20 – 10 dopo tre minuti di gioco.

Jomi - Casalgrande
Jomi – Casalgrande

Cassano prova a rientrare in partita. Al 10′ il punteggio è comunque di 14 – 25 in favore delle salernitane. Il team salernitano non ha nessuna intenzione di mollare la presa: al 15′ il risultato recita 16 – 27 in favore della Jomi. Il match è in pieno controllo delle campane che al 26′ conducono con il punteggio di 30 – 21. La gara si chiude con il punteggio di 31 – 23, altri due punti in cassaforte per le campionesse d’Italia in carica che espugnano il Pala Tacca di Cassano Magnago.

Cassano Magnago – Jomi Salerno 23 – 31 (primo tempo: 9 – 19)

Cassano Magnago: Ferrazzi 1, Montoli 4, Jovovic, Cobianchi 5, Gozzi 4, Piatti, Laita 4, Brogi 2, Macchi 1, Ponti, Gheller, Visentin 1, Milan G. 1, Bertolino, Milan A. Allenatore: Salvatore Onelli

Jomi Salerno: Ferrari, Dalla Costa 4, Francesconi 6, Rossomando, Costanzo 3, Krnic, Romeo 1, Ilic, Stettler, Martinez Bizzotto 3, Manojlovic 11, Napoletano, Lauretti Matos 3. Allenatore: Laura Avram

Arbitri: Prandi – Ambrosetti 

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article