Successi Aci Salerno al Super Master Racing di Sarno e a Sperlonga

Must read

I piloti con licenza sportiva e tessera presso Aci Salerno continuano a collezionare vittorie. Al Super Master Racing di Sarno Antony Ilardo secondo assoluto nella categoria Sport e Formula e Pietro Giordano in categoria Turismo. A Sperlonga Gianluca D’Alto nella top ten e Valerio Magliano vince nella classe N2.

Anche nel fine-settimana che precede il Natale pioggia di successi per l’Automobile Club Salerno, che continua a collezionare trionfi eccezionali grazie ai “suoi” piloti. Vittorie, ottime posizioni ed esaltanti competizioni per i forti driver in gara al Super Master Racing a Sarno (SA) presso il Circuito di Napoli e al Rally Ronde Città di Sperlonga.

Performance impeccabili a Sarno (SA), nella categoria Sport e Formula, qui Antony Ilardo dimostra ancora una volta la sua bravura sulle “quattro ruote” come in quella “canora” dominando la classe E2SC 2000 su Osella Pa 2000-Honda e aggiudicandosi la seconda piazza assoluta del Super Master Racing. Grandissima vittoria di classe nella E2SS 1000 dove trionfa Francesco Celentano al volante della Wolf-Thunder Aprilia.

Buone prestazioni anche di Salvatore Castellano che su Osella Pa21 Jr.B Suzuki guadagna la seconda posizione nella classe E2SC 1600. Nella classe CN 3000 la vittoria è di un altro pilota di lungo corso l’avvocato Ciro Riccio con la sua fidata Osella Pa20/S Bmw.

Anche nella Categoria Turismo il campione ed esperto driver Pietro Giordano conquista il secondo posto al Super Master Racing e sale sul primo gradino del podio nella classe TCR al volante della Hyundai I30. A seguire nella Top Ten, con una gara eccellente, Carlo Rumolo che conquista la quinta posizione nella classifica assoluta, al volante della Porsche 991 Gt3 Cup, ottenendo anche la vittoria nella classe GT Cup.

Pietro-Giordano-Tramonti-Corse
Pietro-Giordano-Tramonti-Corse

Tra i piloti più veloci anche il giovane Francesco Ferrara che guadagna la settima posizione in classifica assoluta e il terzo posto nella classe TCR al volante della Seat Leon Cup RacerMk3 e si ripete anche nell’Asssominicar dove, dopo una gara entusiasmante, si aggiudica il secondo gradino del podio con la Fiat 500.

La top ten della Categoria Turismo si completa al nono posto con Alfonso Tramontano e al decimo con Luigi Padovano – reduce dall’ultima vittoria assoluta presso il Circuito del Sele a Battipaglia – entrambi con la Renault 5 Gt Turbo

Il giovanissimo talento Salvatore Tramontano domina classe E1 1.6T al volante della Renault 5 Gt Turbo; a seguirlo sul secondo gradino del podio nella stessa classe l’altro giovane Carmine Leo, sempre al volante di Renault 5 Gt Turbo. Vittoria di classe anche per l’esperto driver Andrea Cuomo che vince nella classe E2SH 1150 al volante della sua Autobianchi Y10-Suzuky.

Altra giovanissima e brillante talento, Giulia Candido, che, dopo aver ottenuto il titolo nella categoria lady, conquista il primo posto nella classe N 1400 alla guida della Peugeot 106 Rallye.

A contribuire al successo anche gli altri driver: Alfonso De Vivo che, al volante della Peugeot 106 16v raggiunge il terzo gradino del podio nella classe N 1600, seguito in 4° e 5° posizione rispettivamente dal “vice sindaco” Luigi Criscuolo su Peugeot 106 16v e Claudio Figliolia a bordo della Citroen Saxo Vts.

Esperienza positiva in funzione 2022 per Massimo D’Onofrio che lascia la Renault Clio e si “diverte” con la Peugeot 308 Gti di classe RSTB 1.6.

Hanno brillato anche i piloti di lungo corso: Giovanni Rea che domina la classe RS 1.6 al volante della Citroen Saxo Vts e Graziano Giordano che si aggiudica la classe RS 2.0 su Renault Clio Rs.

Antony Ilardo

Anche a Sperlonga l’Automobile Club Salerno viene onorato magnificamente da Gianluca D’Alto che su Skoda Fabia conquista la decima posizione assoluta, dalla vittoria di classe dell’esperto driver Valerio Magliano, in veste di navigatore, che su Peugeot 106 sale sul gradino più alto della N2.

Si è altresì distinto l’equipaggio Antonino Gargiulo e Michele Volpe – della Scuderia Tirreno Motorsport – che su Peugeot 208 ottengono la 13° posizione in una affollatissima categoria R R2B.

Un anno ricco di successi e di soddisfazioni – ha commentato il Presidente dell’Automobile Club Salerno Vincenzo Demasi – che ci spronano ad andare avanti con sempre maggiore impegno per promuovere lo sport automobilistico nella nostra provincia.

Abbiamo sostenuto per l’intero anno – ha dichiarato il Direttore Aci Salerno Giovanni Caturano – i piloti salernitani che, nelle diverse specialità, hanno onorato l’Automobile Club Salerno con la loro licenza sportiva e la tessera Aci.

Continueremo ad impegnarci anche nel prossimo anno per promuovere lo sport automobilistico, i piloti, le scuderie e gli ufficiali di gara, non facendo mai venir meno il sostegno di cui hanno bisogno.

- Advertisement -spot_img

More articles

1 COMMENT

  1. […] …Formula e Pietro Giordano in categoria Turismo. A Sperlonga Gianluca D’Alto nella top ten e Valerio Magliano vince nella … Osella Pa20/S Bmw.Anche nella Categoria Turismo il campione ed esperto driver Pietro Giordano conquista il secondo posto……Formula e Pietro Giordano in categoria Turismo. A Sperlonga Gianluca D’Alto nella top ten e Valerio Magliano vince nella … Osella Pa20/S Bmw.Anche nella Categoria Turismo il campione ed esperto driver Pietro Giordano conquista il secondo posto…Read More […]

Comments are closed.

- Advertisement -spot_img

Latest article