GLS Salerno Guiscards, le foxes vincono in casa della Volley World Napoli

Quinta vittoria di fila per il team di coach Cacace, ora terzo in graduatoria: «La classifica? Non la guardo»

Must read

Quinta vittoria consecutiva e terzo posto in graduatoria generale. Non si ferma la scalata della GLS Salerno Guiscards che, nel match valido per la seconda giornata del girone di ritorno, s’impone con il punteggio di 3-1 sul campo della Volley World Napoli. Un successo importante per la classifica, ma anche per l’autostima del gruppo in vista della fase decisiva del campionato di Serie C femminile.

Coach Cacace a inizio match schiera Topa in regia con Rossin opposto, Grimaldi e Sergio centrali, Verdoliva libero e Lanari e Troncone di banda. Proprio capitan Troncone suona subito la carica nel primo set portando la GLS avanti nel punteggio. Due punti di Rossin e uno di Lanari valgono il più 5, 7-12. La Volley World conferma quanto di buono fatto vedere nel match di andata, giocato appena dieci giorni fa, e trona a meno 1, 13-14. Arriva il muro di Grimaldi a ristabilire le distanze mentre un attacco di Lanari dà il via alla fuga che porta la GLS a chiudere il set 21-25.

Nel secondo set, un avvio incerto delle foxes consente alle padrone di casa di andare in vantaggio e di arrivare sul 15-7. Con Salzano in campo al posto di Sergio, la GLS riesce a recuperare punto dopo punto. Troncone, top scorer della serata con 17 punti, mette a segno il 15-15 che completa la rimonta mente dopo il 16-16 di Grimaldi e Lanari a riportare avanti la GLS. La Volley World resta in scia, ma Topa aziona bene tutte le sue attaccanti e la GLS con il punto di Lanari va a chiudere 20-25.

Volley World-Gls

Nel terzo set la partenza è identica con la Volley World che approccia meglio e si porta avanti di 4, 11-7. La GLS prova a rientrare nel parziale e torna anche a meno 3, 15-12 dopo il punto di Salzano. Questa volta però la rimonta non si concretizza, complice un evidente calo e le partenopee si aggiudicano il parziale per 25-18.

Dopo il 3-0 iniziale per la Volley World, la GLS Salerno Guiscards riprende a giocare come sa, facendosi sentire a muro e forzando il servizio. Sono tre punti di Troncone, poi, a spezzare l’equilibrio e a portare il punteggio sull’8-13. La Volley World non riesce a reagire e le foxes vanno via sul velluto fino a chiudere con un perentorio 13-25.

Grande festa in campo per le ragazze care al presidente Pino D’Andrea che sembrano aver finalmente trovato i giusti equilibri e intrapreso la strada giusta: «Sapevamo di giocare contro una squadra ben attrezzata – ha dichiarato coach Paolo Cacace al termine della partita – e sapevamo che sarebbe stata una gara difficile, anche se in alcuni casi ce la siamo complicata da noi. Alla fine il risultato ci ha dato ragione per quanto messo in campo.

Volley World-Gls

I frutti del lavoro fatto in allenamento si iniziano a vedere ma sono tanti gli aspetti su cui andare a insistere per migliorare. La classifica? Non la guardo, pensiamo ad una partita alla volta e poi vedremo dove siamo arrivati per tirare le somme».

Nel prossimo turno, infine, per le foxes è in programma il derby tutto salernitano alla Senatore contro il CS Pastena.

VOLLEY WORLD NAPOLI-GLS SALERNO GUISCARDS 1-3

PARZIALI: 21-25, 20-25, 25-18, 13-25

VOLLEY WORLD NAPOLI: Autiero M., Autiero Mart., Avitabile, Bove, Casotti, Cozzolino, Del Pennino C., Del Pennino F., Merolla, Mezzino, Peluso, Quartieri, Apollaro (L), De Francesco (L1). All. Menditti

GLS SALERNO GUISCARDS: Grimaldi 16, Lanari 14, Morea, Rossin 11, Salzano 5, Sergio 1, Topa 5, Troncone 17, Verdoliva (L). All. Cacace

ARBITRI: Loria e Cioffi di Salerno

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article