La Virtus Arechi va ko a Reggio Calabria

Must read

Una sconfitta che fa male, una sconfitta che complica i piani. La Virtus Arechi Salerno va ko a Reggio Calabria (65-61) e deve, a quaranta minuti dalla fine della stagione regolare, lasciare il quarto posto in classifica.

La gara: la posta in palio è alta e quindi inevitabilmente anche la tensione, per entrambe le squadre, raggiunge livelli non comuni. Ciò significa tanti errori e gara dal punteggio basso. Il primo scossone arriva al 6′ quando Ingrosso realizza la tripla del 9-5 per i padroni di casa, ma proprio dalla stessa zona di campo la Virtus risponde e anche in modo importante nella parte finale del primo quarto con due triple di Rinaldi e una del rientrante Romano (15-16 al 10′).

Sempre dall’arco dei tre punti, ma questa volta con Mennella, i blaugrana colpiscono anche in chiusura del primo tempo ritrovando così il vantaggio e toccando addirittura il 50% dal perimetro. Un dato che persiste anche in avvio di ripresa, quello che cambia invece è il punteggio. Con le triple di Rinaldi e Coltro, due consecutive per quest’ultimo, la Virtus al 25′ costruisce il vantaggio più importante di serata, 31-42 al 25′. Che non dura, però, tantissimo.

In meno di due minuti, infatti, Reggio colpisce per tre volte di fila dal perimetro e così in un amen rimette tutto in discussione (40-44). Altri sessanta secondi e arriva anche il sorpasso con il canestro di Kekovic. Salerno, comunque, ha la capacità di non scomporsi e di riuscire a rimettere subito il piede sull’acceleratore, ma nonostante il nuovo +4 anche questa volta non viene spezzato l’equilibrio.

Cosa che riesce, però, a fare Reggio al 35′ quando va sopra di cinque lunghezze, poi Ingrosso colpisce in un paio di circostanze dal perimetro costringendo definitivamente la Virtus alla sconfitta.

VIOLA REGGIO CALABRIA-VIRTUS ARECHI SALERNO 65-61 (15-16, 26-29, 45-49)
Reggio: Duranti 6, Fall 12, Barrile 3, Balic 4, Valente ne, Besozzi ne, Gaetano 6, Ingrosso 20, Lazzari ne, Kekovic 14, Freno ne. Coach: Bolignano
Virtus: Rinaldi 14, Marini 6, Coltro 15, Bonaccorso 6, Mennella 11, Valentini 2, Romano 3, Cimminella 4, Caiazza ne, Capocotta ne, Peluso ne. Coach: Di Lorenzo
Arbitri: Guarino e Palazzo.

- Advertisement -spot_img

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisement -spot_img

Latest article