I piloti di ACI Salerno si affermano in numerosi trofei

L'ultimo weekend di luglio si conclude in maniera esaltante per ACI Salerno

Must read

Bottino di successi per i piloti con licenza Aci Sport e tessera Aci presso l’Automobile Club Salerno. Alla 48a Alpe del Nevegal vittoria di Gruppo per Vito Tagliente. Conquista la classifica assoluta delle Auto Moderne Cristian Fedeli a Guarcino. Allo slalom di Melfi ottime prestazioni per Marcello Bisogno e gli altri piloti “salernitani”.

L’ultimo weekend di luglio si conclude in maniera esaltante per ACI Salerno. I piloti con licenza sportiva e tessera Aci Automobile Club Salerno si sono resi protagonisti di gare e competizioni all’insegna dell’adrenalina e del sano agonismo in ciascuna delle performance sportive a cui hanno preso parte.

ACI Salerno

Al 48° Alpe del Nevegal Vito Tagliente si conferma un driver fortissimo ottenendo la vittoria di Gruppo RS Plus con un deciso scratch in gara 1. Seconda piazza di gruppo in gara 2 per Rosario Iaquinta che sulla cronoscalata bellunese ha continuato a consolidare il feeling con la Lamborghini Huracan, confermato con il 2 tempo in gara 2 in piena rimonta. Ottima la prestazione del poliziotto Giovanni Loffredo che al volante della Peugeot 308 Tcr ottiene un eccezionale secondo posto in gara 2 per le RS Plus Cup.

Sempre incisiva anche sulla salita di Nevegal Anna Maria Fumo che si ancora al secondo posto delle RSD2.0 in gara 1 e 2 sulla Mini Cooper Sd F56. Grandi emozioni anche ProdS 1600 dove i piloti “salernitani” che hanno partecipato al 48° Alpe del Nevegal non sono passati inosservati. 

ACI Salerno

Andrea Crivellaro sale sul podio al 3° posto in Gara 1 su Peugeot 106s 16; sempre in Gara 1 Nicola Crivellaro si posiziona nella top-ten ottenendo la settima piazza ancora al volante di una Peugeot 106 S 16. E conclude il cerchio delle ProdS 1600 Damiano Osti che in gara 2 conquista il 9° posto garantendosi la top-ten dei migliori di classe su Peugeot 106 Rally.

E’ un trionfo alla Guarcino-Campocatino per ACI Salerno che grazie alle impeccabili e straordinarie prestazioni di Cristian Fedeli può esaltarsi della vittoria in classifica assoluta per le Auto Moderne su Formula Gloria B5.

Ancora grandi soddisfazioni per l’Ente di Via Vicinanza presieduto da Vincenzo Demasi al 9° Trofeo Vulture Melfese. In E1 si distinguono le brillanti prestazioni di Marcello Bisogno che su Fiat 127 si posiziona 12° in classifica assoluta.

ACI Salerno

In E1 2000 si distinguono Giovanni Barbarulo e Melchior Gentile che, rispettivamente in gara con Renault Clio e Peugeot 205 Gti 1.9, si posizionano in 15° e 19° piazza assoluta. Al 18° posto della classifica generale un altro pilota con licenza sportiva ACI Salerno: Domenico Porpora su Renault R5 Gt Turbo che è primo in SS S/7Gennaro Ferrara fortissimo in SS S/3 si posiziona, invece, al 21° posto della classifica assoluta su Fiat 127. Conquista la N 1.400 il sempre forte driver “salernitano” Domenico Murino che su Peugeot 106 R 1.3 ottiene la 27° piazza in classifica assoluta.

Ottime le prestazioni in RSPL 1.400 per Nicola Fernicola che su Peugeot 106 R arriva al 41° posto in classifica assoluta. Alla 42esima posizione della generale un altro competitivo driver con licenza sportiva Automobile Club Salerno: Marco Magliano su Peugeot 106 R 1.3. E conclude la rosa dei piloti “salernitani” allo Slalom di Melfi Alfonso Cesaro protagonista di ottime prestazioni in N-1400, ottiene la 46° piazza in assoluta al volante della Peugeot 106 R 1.3.

- Advertisement -spot_img

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisement -spot_img

Latest article