Prima trasferta del 2023 della Givova Scafati impegnata a Trieste

Must read

Dopo aver disputato gli ultimi due turni di campionato di lunedì, la Givova Scafati scenderà nuovamente in campo di domenica in occasione della quattordicesima e penultima giornata di andata del campionato di serie A, in cui sarà impegnata in trasferta, alle ore 19:00, all’Allianz Dome, palasport della Pallacanestro Trieste.

Capitan Rossato e soci proveranno a confermare l’ottimo momento di forma che li ha visti vincitori di cinque degli ultimi sei incontri. Reduce dal roboante successo casalingo ai danni della Ge. Vi. Napoli nel derby campano, la compagine dell’Agro proverà a bissare un’altra bella prestazione in trasferta, come quella post natalizia di Brindisi, ma non sarà affatto semplice al cospetto di una formazione che ha fame di punti per uscire dalle sabbie mobili della bassa
classifica.

Coach Attilio Caja potrà disporre dell’organico al completo per questa prima trasferta del nuovo anno in cui i suoi uomini ce la metteranno tutta per confermare il buon momento di forma e collezionare quanto prima possibile i punti utili per raggiungere l’obiettivo della permanenza in massima serie.

L’AVVERSARIO
I giuliani, che sono allenati da coach Marco Legovich (esordiente questa stagione nel ruolo di capo allenatore), fondano il proprio gioco principalmente sui cinque atleti USA: innanzitutto la guardia Bartley (19,5 punti e 2,6 assist di media), poi l’ex di turno Gaines (guardia da 15,4 punti di media), il playmaker Davis (12,2 punti e 5 assist di media), il centro
Spencer (8 punti, con il 66,2% da due, e 7,7 rimbalzi di media) ed infine l’ala grande Pacher (7,9 punti e 6,8 rimbalzi di media). Ben assortito è poi anche il gruppo di italiani, che si compone dell’ala grande Lever, del centro Vildera, del playmaker Ruzzier, dell’ala piccola Deangeli, della guardia Campogrande e del playmaker Bossi.

LE DICHIARAZIONI
L’ala piccola (ex della partita) Fabio Mian: «Sono a Scafati da poco più di una settimana, ma ho notato subito grande entusiasmo e grande preparazione per le partite. C’è una grande cura da parte dello staff nel lavoro giornaliero e precisione nei dettagli. Penso che il ciclo di vittorie e il momento di forma della squadra sia dovuto proprio a questo lavoro minuzioso fatto in palestra giorno dopo giorno. Per questo sarà importante mantenere alta l’attenzione per la prossima sfida in un campo difficile e contro una squadra giovane, con talento soprattutto negli esterni come Davis, Gaines e Bartley, che ad oggi probabilmente ha raccolto meno di quello che merita in termini di punti in classifica. Sappiamo che la partita ha una grande importanza e non solo per proseguire il processo di crescita ed allungare la striscia di vittorie,ma anche perché è uno scontro diretto, fondamentale in chiave salvezza. Sarà sicuramente particolare per me giocare all’Allianz Dome e ritrovare tante persone a cui sono legato anche da rapporti personali, ma una volta sceso in campo l’unico pensiero sarà di essere pronto a dare il meglio per raggiungere il nostro obiettivo».

MEDIA
La partita sarà trasmessa in diretta streaming su Eleven Sports (www.elevensports.com/it).
Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter).
Infine, sarà possibile ascoltare la diretta radiofonica in streaming su Vesuvio Radio Tv (www.vesuvioradiotv.it).

- Advertisement -spot_img

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisement -spot_img

Latest article