Nocera, sospetto caso di “legionella”

Must read

ospedale noceraNocera Inferiore. Sarebbe stato registrato un caso di “legionella” in un paziente ricoverato presso l’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore. Il paziente in questione sarebbe un uomo di 45 anni, di nazionalità straniera: il malato è stato immediatamente ricoverato presso il reparto di Rianimazione ed è stata diagnostica un’infezione polmonare.

Ancora ignote le modalità in cui l’uomo avrebbe contratto il batterio. Si indaga quindi sulle abitudini dell’uomo per capire con chi e con cosa sia entrato in contatto prima di ammalarsi. 

 

 
- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article