Salernitana, Bollini: “Col Carpi prestazione e punti per far felici i tifosi”

Must read

Alberto Bollini, tecnico della Salernitana, ha rilasciato la consueta intervista prepartita al sito ufficiale del club. “La vittoria di Frosinone ha dato entusiasmo alla squadra e all’ambiente. Tutto ciò che conta però sono le idee, il gruppo, il gioco, la prestazione. Questa vittoria ha dato serenità in un ambiente dove si respira calcio ogni minuto e a trecentosessanta gradi. Insieme alla serenità servirà equilibrio per fare bene dopo un risultato prestigioso. Le scintille che abbiamo acceso sabato scorso spero siano positive. Solo uniti e compatti possiamo fare bene e dimenticare una prima parte difficile. Debutto all’Arechi? Prepariamo la gara nel miglior modo possibile, in uno stadio storico e con una tifoseria incredibile. Spero di poter condividere emozioni positive, cercando di dare il meglio di me.

Squadra? Il campo è la mia forza, lì dove posso trasmettere idee di gioco. Abbiamo lavorato tanto e bene, la squadra mi ha dato disponibilità e partecipazione e questa deve essere sempre presente.

Carpi? Affrontiamo una squadra retrocessa in A per un punto, con l’organico composto dal 90% dei giocatori che hanno fatto la storia. Hanno tante qualità nei singoli e, con il paracadute post serie A, possono dire tanto in questo campionato.

Formazione? Farò delle valutazioni ma tutti sanno che chi entra è un titolare aggiunto, senza denigrare ma valorizzando la rosa”.

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article