Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Roccapiemonte. Sequestrano 17enne e lo legano ad un albero per 100 euro, arrestati due giovani

Scritto da Redazione il 10 ottobre 2013 in Cronaca. Stampa articolo

newCarabinieri_di_notteRoccapiemonte. Ieri sera i Carabinieri di Castel San Giorgio ed una pattuglia dei Carabinieri di Mercato San Severino hanno arrestato due uomini, a Roccapiemonte, per sequestro di persona e tentata estorsione ai danni di un minorenne.

Ieri pomeriggio i due, un 21enne ed un 30enne pregiudicato di Nocera Superiore, entrambi disoccupati, hanno costretto il minorenne a salire nella loro auto, per poi condurlo in una località montana di Roccapiemonte. Lì lo hanno legato con una corda ad un albero e preteso che il minorenne estinguesse un debito di 100 euro, probabilmente inesistente, minacciandolo di lasciarlo lì.

Provvidenziale l’arrivo in zona di una persona, un passante che, vedendo cosa stava accadendo, ha avvisato il 112. I Carabinieri, così, mentre si recavano sul luogo, hanno sorpreso i malviventi che si allontanavano in automobile. I due avevano lasciato il ragazzo legato all’albero.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA