Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

‘Wine Business’: Unisa forma i professionisti del futuro nel comparto vitivinicolo

Scritto da Redazione il 3 dicembre 2013 in Università. Stampa articolo

imagesSalerno. Dopo il grande successo della prima e della seconda edizione, all’Università degli Studi di Salerno sta per partire la Terza Edizione del Corso di Perfezionamento in “Wine Business” (Dipartimento di Studi e Ricerche Aziendali – Management & Information Technology), che si propone di formare figure professionali esperte in economia, amministrazione, management, marketing e comunicazione delle iniziative imprenditoriali nel comparto vitivinicolo.

Destinatari dell’iniziativa, in possesso di laurea almeno triennale, sono operatori attualmente impegnati nel comparto, ai fini di un miglioramento della propria qualificazione professionale, o potenzialmente interessati a lavorare nel mondo del vino ai fini della gestione dell’impresa vitivinicola e dei progetti wine-based (consulenza amministrativa fiscale e direzionale, formazione, eventi, etc.), così come docenti presso le Scuole Secondarie Superiori professionalmente interessati alle materie economico/aziendali afferenti al comparto vitivinicolo.

Il Comitato Scientifico del Corso è composto da Aurelio Tommasetti (Presidente), Giuseppe Festa (Direttore), Raffaele Beato, Carmen Gallucci e Vittoria Marino. Il Corso sarà svolto in collaborazione con numerosi e importanti partner: Osservatorio dell’Appennino Meridionale, Ais – Associazione Italiana Sommelier – Campania, Associazione GoWine (che omaggerà gli allievi dell’iscrizione gratuita per il 2014), Associazione Nazionale Città del Vino, Enoteca Provinciale di Salerno, Movimento Turismo del Vino – Campania, Miriade & Partners, Vitigno Italia, Ente Scuola Edile di Salerno, Camera di Commercio di Salerno / Polaris, Ikea (per la fornitura di prodotti dell’assortimento a supporto dell’attività didattica e per la disponibilità della location aziendale). Grande importanza, in particolare, riveste la Partnership Scientifica con Euromed, uno dei più importanti circuiti accademici internazionali, da sempre molto attento al comparto vitivinicolo mondiale.

Della durata complessiva di cento ore, il Corso si svilupperà in venti lezioni, ciascuna della durata di cinque ore, presso l’Università degli Studi di Salerno o, per particolari esigenze didattiche, anche in ambienti esterni all’Università (anche in occasione di visite aziendali). Ogni lezione vedrà la partecipazione di un docente, di un’azienda vitivinicola chiamata a illustrare la propria storia imprenditoriale e di un sommelier degustatore ufficiale dell’AIS Campania: al termine del Corso le dispense didattiche, i casi di studio delle aziende ospiti e le schede di degustazione dei vini presentati saranno raccolti negli Atti del Corso di Perfezionamento.

I candidati saranno selezionati in base alla valutazione dei titoli, secondo i criteri riportati nel bando (non è previsto un colloquio di selezione). Il Corso, a meno di diverse necessità didattiche, avrà inizio il giorno 10 gennaio 2014 (venerdì, dalle ore 15 alle ore 20). La domanda di pre-iscrizione dovrà pervenire entro le ore 12 del prossimo 13 dicembre. Tutti i dettagli su www.winebusiness.unisa.it oppure www.facebook.com/WineBusinesswinebusiness@unisa.it.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA