Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cilento. Interrotta la SP 267 tra Casalvelino e Pioppi, a rischio anche il tratto Castellabate-Agropoli

Scritto da Redazione il 12 febbraio 2014 in Cilento,Evidenza. Stampa articolo

Agropoli----

Peggiora la situazione, emergenza strade nel Cilento, ormai rischio isolamento per moltissimi comuni. Questa mattina è stata interrotta la strada provinciale 267 Casalvelino-Pioppi, isolando tutto il tratto di strada che va da Acciaroli ad Agropoli.

In altri punti della stessa strada la situazione, non ancora giunta al disastro, è tuttavia peggiorata notevolmente, in particolare nel tratto di strada, la cosiddetta via del mare, che collega Sanata Maria di Castellabate  ad Agropoli. Qui il manto stradale rischia di cedere improvvisamente, anche a seguito alle fortissime piogge di questi giorni.

Il sindaco di Laureana Cilento, Angelo Serra, ha dichiarato: “Da giorni si stanno monitorando la condizione della strada che, di fatto, è di competenza della Provincia, la quale non ne ha autorizzato la chiusura solo perché non esiste un percorso alternativo”.

Allo stato dei fatti non è possibile bloccare né intervenire sulla pericolosità di una strada poiché rimarrebbe bloccata una parte del Cilento. In questo modo però rimane una situazione di pericolo latente, non solo per gli automobilisti, ma anche per le abitazioni situate lungo il tratto interessate. Una strada su cui si è intervenuto lo scorso maggio, in vista del Giro d’Italia, e messa a dura prova dal mal tempo e dai continui passaggi di mezzi pesanti deviati per via della chiusura della cilentana è oramai a rischio crollo così come gli altri tratti rimasti già chiusi.

Caterina Ianni

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA