Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Rugby. Dragoni a forza 10: vittoria e 5 punti contro i cavalieri di Sarno

Scritto da Redazione il 17 febbraio 2014 in Rugby. Stampa articolo

arechi-rugby-esultanza-2Salerno. Prova di grande coraggio, orgoglio e forza collettiva da parte dei Dragoni dell’Arechi Rugby che, tra le mura amiche del “Vestuti”, vincono con il risultato di 24 a 0 contro i Cavalieri della Polisportiva Sarnese portandosi a 10 vittorie su 10 partite giocate finora in questo campionato di serie C.

Per i ragazzi di mister Indennimeo la prova è stata sicuramente più difficile del previsto, considerando che per quasi l’intero incontro i Dragoni hanno dovuto giocare in inferiorità numerica a causa di un’espulsione al minuto 15 ai danni di Ferrigno, autore di un placcaggio pericoloso, e per altri 10 minuti addirittura in doppia inferiorità numerica per l’espulsione temporanea di Esposito al minuto 20 circa del secondo tempo. Nonostante ciò il gruppo si è mostrato determinato, compatto e ha lottato senza paura contro i Cavalieri della Polisportiva Sarnese, segnando le 4 mete necessarie per vincere con il bonus ed evitando anche di subire punti, impresa non da poco considerando la doppia inferiorità numerica.

arechi-di-matteoAl termine dell’incontro il presidente dell’Arechi Rugby, Roberto Manzo, ha voluto esprimere la sua soddisfazione per la decima vittoria consecutiva in campionato e per il rugby espresso in campo da entrambe le compagini salernitane, legate da un rapporto di amicizia e stima consolidate in particolare l’anno scorso, quando molti degli attuali Cavalieri avevano deciso di sposare la causa dell’Arechi Rugby: “Sono davvero contento di aver visto nuovamente al Vestuti ragazzi che lo scorso anno hanno vestito i nostri colori con gioia, mostrando grande passione nei confronti del rugby e soprattutto sposando un progetto interessante come il nostro. A loro va il mio ringraziamento ma sento di dovergli fare anche i complimenti per la partita, di buon livello anche se condizionata dagli eventi considerando il nostro cartellino rosso ricevuto dopo appena 15 minuti di gioco”.

Anche il vice-allenatore dei Dragoni, Daniele Frangione, ha voluto esprimere soddisfazione per questa decima vittoria dell’Arechi Rugby: “Avevamo in mente di vincere con il bonus, e ce l’abbiamo fatta nonostante le tante difficoltà date dall’inferiorità numerica durata tutta la partita. Ad un certo punto ci siamo ritrovati addirittura in 13, e proprio in quel momento abbiamo segnato la quarta meta senza subire poi fino alla fine neanche un punto, a dimostrazione di quanto questo gruppo sia determinato e di quanta voglia ci sia di vincere questo campionato. Dobbiamo lavorare molto e senza mai fermarci, questo è ovvio, ma la grinta messa in campo oggi sia in attacco sia in difesa lascia ben sperare. La strada è lunga, ma è quella giusta”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA