Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Panico a Matera, Mendicino perde i sensi in campo. Il giocatore ora sta bene

Scritto da Redazione il 2 novembre 2014 in Cronaca,Evidenza. Stampa articolo

AGGIORNAMENTO 16,33 – Ettore Mendicino sta bene. Lo annuncia lo speaker dello stadio “XXI Settembre-Franco Salerno”, su segnalazione dell’addetto stampa del club granata. “Trauma cranico commotivo”, è questo l’infortunio subito dal giocatore granata, colpito al viso in un contrasto di gioco. Il giocatore sta bene, respira autonomamente e le squadre hanno già ripreso il match.

Terrore a Matera. Ettore Mendicino, attaccante della Salernitana, è stato trasportato d’urgenza in ospedale dopo esser rimasto a terra privo di sensi in seguito ad un contrasto in area di rigore. L’attaccante è stato subito soccorso dai medici sociali che hanno provato a rianimarlo in attesa dell’ambulanza, in netto ritardo rispetto all’accaduto. Scene di sgomento tra i tifosi locali e i calciatori in campo, in preda alle lacrime per il loro compagno in difficoltà. Il calciatore è stato trasportato in ospedale e si aspettano al più presto delle buone nuove. Di comune accordo, le du squadre hanno deciso di sospendere la partita per 15 minuti.

Sabato Romeo

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA