La Jomi torna al successo, superata Pontinia

Alla Palestra Caporale Palumbo nel recupero della seconda giornata di ritorno

Must read

La Jomi Salerno ritorna al successo. Nel recupero della 2^ giornata di ritorno della serie A Beretta le Campionesse d’ Italia in carica battono Pontinia per 27 – 26. Parte subito forte la compagine allenata da coach Laura Avram che piazza un break di due reti a zero (2 – 0 al 2′). Il sette ospite piazza risponde subito con un contro break di due reti (2 – 2 al 6′). Le laziali vanno avanti nel punteggio ma la Jomi Salerno agguanta la parità al 12′ (4 – 4). Le due formazioni non si risparmiano, il match viaggia sui binari della parità.

Al 15′ il punteggio recita 7 – 7. Pontinia allunga sul + 2 quando il cronometro segna il diciottesimo minuto (8 – 10), capitan Napoletano e compagne pareggiano nuovamente i conti (10 – 10 al 24′). La prima frazione di gioco si chiude in parità (14 – 14). Ad inizio ripresa partono forti le Campionesse d’Italia in carica che piazzano un break di due reti a zero (16 – 14 al 4′).

Pontinia resta aggrappata al match, al 10′ capitan Napoletano e compagne allungano sino al +3 (19 – 16). Al 12′ la Jomi raggiunge il massimo vantaggio (+4) portandosi sul 22 – 18. Il sette allenato da coach Nasta non ha però nessuna intenzione di mollare la presa, il Pontinia così accorcia sino al 24 – 22 al 21′.

Jomi Salerno handball
Jomi Salerno handball

Le laziali realizzano in contropiede con Bassanese la rete del meno uno (25 – 24 al 24′), si vive su un sottile equilibrio. Al 27′ la Jomi Salerno è avanti 26 – 25. Nei secondi finali (27 – 26) Pontinia ha in mano la palla del possibile pareggio, Panayotova non aggancia però il servizio della compagna. Finisce 27 – 26, la Jomi Salerno ritrova la vittoria.

Jomi Salerno – Pontinia 27 – 26 (primo tempo: 14 – 14)

Jomi Salerno: Ferrari, Dalla Costa 6, Rossomando, Avagliano, Krnic 3, Chianese, Romeo 1, Ilic, Stettler 2, Martinez Bizzotto, Manojlovic 5, Napoletano 7, Tanaskovic 3, Lauretti Matos. Allenatore: Laura Avram

Pontinia: Ramazzotti, Podda 2, Francesconi 1, Squizziato 2, Costanzo 1, Di Prisco, Conte, Colloredo 7, Di Giugno, Cialei, Bernabei, Rueda, Bassanese 4, Panayotova 5, Barbosu 4. Allenatore: Giovanni Nasta

Arbitri: Bocchieri – Scavone

- Advertisement -spot_img

More articles

- Advertisement -spot_img

Latest article