Salernitana: Morgan De Sanctis, convenzione stadio e ritiro in Austria

La società granata è al lavoro per dare forma al progetto calcistico che dovrà consentire alla Salernitana di conquistare una tranquilla salvezza nel prossimo campionato di serie A

Must read

L’ex portiere di Roma, Napoli e Pescara, oggi 45enne, è stato scelto personalmente da Iervolino e prende il posto di un altro ex giallorosso, Walter Sabatini.

Da calciatore, Morgan De Sanctis ha militato  nella Roma, Napoli, Juventus, Galatasaray, Siviglia e Monaco. Una volta appese le scarpette al chiodo ha proseguito la sua carriera da dirigente nella Roma.

Basta con le vecchie e dispendiose logiche di mercato legate a doppio filo alle figure dei procuratori, la cui influenza e raggio d’azione andrebbe quanto meno ridimensionata.

Intanto, Morgan De Sanctis non ha intenzione di perdere tempo. Il nuovo direttore sportivo della Salernitana si è già messo al lavoro. Agenda fitta di appuntamenti sia sul fronte cessioni, sia su quello degli ingaggi.

Di seguito, lo scarno comunicato stampa della Salernitana che comunque dà un’indicazione sul perché della scelta. Danilo Iervolino vuole proporsi quale innovatore nel calcio, con dinamismo e trasversalità.

L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con Morgan De Sanctis e di avergli affidato l’incarico di Direttore Sportivo del club granata a partire dal 1 luglio 2022.

La scelta si inserisce in un progetto più ampio all’insegna dell’innovazione e ad un nuovo modo dinamico e trasversale di intendere il mondo del calcio.

Firma_convenzione_Arechi_Milan_e_Sindaco_Napoli_buona.jpg

Altra buona notizia in casa granata. E’ stato ratificato al Comune di Salerno l’accordo per la proroga di un altro anno sulla convenzione per la gestione dello Stadio Arechi alla Salernitana.

Presenti l’Amministratore Delegato della società Maurizio Milan ed il Sindaco Vincenzo Napoli. Si tratta di un accordo che servirà a prendere del tempo tecnico necessario affinché il club di Iervolino appronti un piano dettagliato di restyling dell’impianto con successivo accordo pluriennale.

La Salernitana, infine, ha scelto la località austriaca di Stans per il ritiro precampionato. Partenza il 4 luglio, raduno in sede l’1 luglio per visite mediche e test atletici, prime date utili per le amichevoli il 13 e il 19 luglio. La Salernitana è pronta ad affrontare Schalke 04, Bayer Leverkusen e Union Berlin.

veduta panoramica di Stans in Austria

Il ritiro potrebbe essere prolungato di una settimana: quattro anziché tre, con la parte finale del romitaggio in Trentino Alto Adige.

- Advertisement -spot_img

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisement -spot_img

Latest article